Tag Cloud

A A A
Sei in: Sala Stampa » Prima Pagina »Servizi domiciliari: il futuro è alle porte
20
OTT
2010

Servizi domiciliari: il futuro è alle porte

Iniziate le grandi manovre per l'attivazione dei primi servizi porta a porta nel comprensorio marsicano

Primi test nei Comuni di Carsoli e Massa d'Albe

 

 Il servizio completamente innovativo per questo territorio, è stato già avviato nel Capoluogo di Carsoli a beneficio di oltre 2.000 famiglie, per essere esteso man mano alle altre zone della città. Si tratta della prima applicazione nella Marsica di un ritiro porta a porta con la consegna a domicilio di secchielli e mastelli per singola tipologia di rifiuto (carta, plastica, vetro-alluminio, organico, residuo non recuperabile). Nei giorni prestabiliti, le utenze dovranno esporre il contenitore al di fuori dell'abitazione, per permettere lo svuotamento a cura degli addetti alla raccolta. E' in fase attivazione  un analogo sistema per il Comune di Massa d'Albe comprese le frazioni di Alba Fucens e Forme.

Un siffatto sistema permetterà l'aumento della raccolta differenziata, migliorerà la qualità dei materiali ritirati, fornendo al contempo alle utenze un servizio più puntuale e soddisfacente. In una fase successiva si potrà procedere a commisurare l'ammontare della tarsu all'effettiva produzione di rifiuti di ciascun nucleo famigliare.
 
A breve altre notizie !
 
 
Guarda anche: