Tag Cloud

A A A
Sei in: Comunicazione » Campagne Informative »Il ciclo di vita dei rifiuti differenziati
23
OTT
2010

Il ciclo di vita dei rifiuti differenziati

Al mondo nulla si crea e nulla si distrugge, ma tutto si trasforma... ecco cosa diventano i nostri rifiuti
 

Il ciclo di vita dei rifiuti differenziati

Per portare a compimento le attività di riciclaggio dei materiali è necessario provvedere alla loro preliminare separazione.

Il miglior sistema di separazione dei materiali è quello manuale ad opera dei cittadini all'atto del conferimento dei rifiuti nei singoli contenitori stradali. Per ciascuna tipologia di rifiuto esiste uno specifico servizio di raccolta differenziata in base alle caratteristiche merceologiche dei materiali.

Una volta raccolti da appositi automezzi, i rifiuti subiscono una serie di operazioni di trattamento preliminare: cernita grossolana delle impurità, pressatura in balle, stoccaggio in aree autorizzate, carico su autotreni per il successivo trasporto negli impianti di lavorazione (cartiere, vetrerie, fonderie, industrie e tessili, lignee, ecc.) fino all'ottenimento dei nuovi materiali.
 

Qui di seguito riportiamo il ciclo di vita dei principali rifiuti differenziati.


carta

plastica

vetro-lattine

organico

verde