Tag Cloud

A A A
Sei in: Sala Stampa » Prima Pagina »ORICOLA: PORTA A PORTA AL 61 PER CENTO
24
APR
2012

ORICOLA: PORTA A PORTA AL 61 PER CENTO

Ottimi i risultati a quasi un anno dall'avvio
 
A quasi un anno dal'avvio il sistema di raccolta dei rifiuti “porta a porta” nel Comune di Oricola conferma ottimi risultati. La percentuale di raccolta differenziata è stabilmente assestata al 61%. Nel piccolo Comune dell'area carseolana la raccolta domiciliare porta a porta interessa tutte le utenze: 700 famiglie residenti, circa 100 utenze commerciali ed industriali ed oltre 100 utenze domestiche stagionali.

Ciascuna di esse è stata fornita del kit di raccolta formato da secchielli o bidoncini per il conferimento (a seconda del volume di produzione), da un opuscolo informativo ed un calendario delle raccolte. La popolazione si è adeguata perfettamente al nuovo sistema, tanto che gli operatori di Aciam S.p.A. impegnati giornalmente nelle raccolte, girano per le strette stradine del centro storico, nelle zone residenziali, così come nella vasta area industriale, senza riscontrare situazioni critiche di particolare rilievo.


Il successo del progetto è dovuto senz’altro all’impegno e alla sensibilità delle popolazione ma anche all’incisiva attività di comunicazione promossa dal Comune e progettata e curata da Aciam S.p.A, per informare gli utenti su tempi, modi e condizioni di raccolta (mailing preventiva, incontri pubblici, info-point, lezioni scolastiche e visite a domicilio). Servizi speciali sono previsti per le famiglie che producono particolari tipologie di rifiuti: le utenze con anziani o bambini che fanno uso di pannolini sono servite da un apposito giro di raccolta; per le abitazioni dotate di giardini e orti, grandi produttori di foglie secche, sfalci d'erba, ramaglie, potature e rifiuti verdi in genere, è attivo il “giro verde”, che prevede la consegna di sacchi di grandi dimensioni ed il loro ritiro per il successivo avvio a compostaggio.
 
Grazie al servizio di raccolta ingombranti, disfarsi di lavatrici, frigoriferi e altri elettrodomestici, divani, tavoli, armadi, porte, mobilio vario ed altri elementi di arredo, non è più un problema. Un servizio di ritiro a domicilio è attivo a cadenza quindicinale previa la prenotazione telefonica al numero verde Aciam  800.22.04.03.

Il Sindaco Andrea Iadeluca mostra viva soddisfazione per l'ottimo risultato raggiunto: " il sistema porta a porta è oggi una solida realtà, i vecchi cassonetti stradali sono ormai un ricordo lontano a cui si guarda senza alcuna nostalgia; i miei concittadini si mostrano molto soddisfatti del nuovo sitema di raccolta e ho visto in loro un accresciuto amore per il paese e le bellezze paesaggistiche che sa offrire".

Per Luigi Ciaccia, Presidente di Aciam S.p.A., la performance del Comune di Oricola rappresenta la dimostrazione delle grandi potenzialità che può offrire il territorio in termini di riciclo: "arrivare ad una percentuale stabilmente al di sopra del 70% è possibile; se tutti i Comuni della Marsica seguissero la strada del porta a porta il problema dei rifiuti assumerebbe una connotazione del tutto diversa: si potrebbe finalmente ragionare in termini di recupero, lasciando allo smaltimento in discarica un ruolo del tutto marginale".
  
 
Guarda anche: